Protezione Civile

La Legge 24/02/1992 nr. 225 ha istituito il Servizio Nazionale di Protezione Civile, organizzando le capacità di intervento nazionali e locali in caso di emergenze naturali od antropiche, cioè dovute a comportamenti dell’uomo.
A livello locale il Sindaco è l'Autorità Comunale di protezione civile e come tale deve:

  • organizzare tutte le risorse disponibili per fronteggiare le calamità e le emergenze locali;
  • informare la popolazione in caso di calamità naturali e in situazioni da considerarsi a rischio come ad esempio, nel caso di stabilimenti industriali a rischio di incidenti rilevanti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.